Percorso vita Cittadella

percorso vita CittadellaIl “percorso vita” che verrà realizzato a breve a Cittadella, lungo i viali dei terrapieni di Riva del Pasubio e dei Giardini Pubblici, si inserisce nell'ambito degli interventi di riqualificazione delle aree verdi adiacenti il sistema fortificato dando così concreta risposta alle esigenze dei residenti di poter usufruire di spazi pubblici per l’aggregazione sociale, attività ludico-sportive e ricreative, con un equilibrato programma di attività motorie, da eseguirsi a corpo libero e con l’aiuto di attrezzi ginnici, adatto a chiunque: bambini, adulti anziani ed atleti.
Questo percorso atletico/vita, composto da 20 stazioni fitness dotate di elementi in legno trattato non invasivi , si snoderà lungo i vialetti pedonali dei terrapieni dal molo del bar galleggiante al ponte di Borgo Bassano. Si tratta di un equilibrato programma di attività motorie, da eseguirsi a corpo libero e con l’aiuto di attrezzi ginnici, adatto a chiunque e in grado di consentire l’adattamento del programma alle specifiche condizioni e possibilità di ognuno.
Il percorso sarà composto da un pannello indicativo iniziale indicante tutte le varie fasi successive di esercizio, da 5 stazioni per il riscaldamento muscolare di braccia, gambe e da 15 stazioni per il potenziamento muscolare e miglioramento della coordinazione di tutto il corpo. In ogni stazione sarà posto un cartello esplicativo con struttura in legno e pannello in alluminio serigrafato indicante il numero della stazione, l'immagine del movimento da svolgere e la descrizione del movimento e il numero di ripetizioni da eseguire per un allenamento efficace.


STAZIONE 1: per il riscaldamento muscolare delle braccia, prevede circonduzioni
delle braccia, alternate a una corretta respirazione. Questa stazione fa parte della fase 1 "riscaldamento muscolare".


STAZIONE 2: per il riscaldamento muscolare di addominali e dorsali, prevede circonduzioni del busto, a gambe divaricate, alternate a una corretta respirazione. Questa stazione fa parte della fase 1 "riscaldamento muscolare".


STAZIONE 3: per il riscaldamento muscolare di polpacci, cosce e ginocchia prevede molleggi delle cosce sui polpacci, alternati a slanci delle braccia, sollevando il corpo in posizione eretta. Questa stazione fa parte della fase 1 "riscaldamento muscolare".


STAZIONE 4: per il riscaldamento muscolare del busto prevede delle rotazioni laterali del busto, portando le braccia alle caviglie, alternando destra e sinistra.

Questa stazione fa parte della fase 1 "riscaldamento muscolare".


STAZIONE 5: per il potenziamento di bicipiti e spalle prevede delle flessioni; afferrando il supporto in acciaio, posizionare il corpo in linea con il terreno e spingere il proprio corpo verso l'alto, lentamente, ripetutamente. Questa stazione fa parte della fase 2 "potenziamento degli arti".


STAZIONE 6: per il potenziamento di cosce, polpacci e ginocchia prevede ripetuti saltelli alternando gamba destra e sinistra. Questa stazione fa parte della fase 2 "potenziamento degli arti".


STAZIONE 7: per il potenziamento di braccia e spalle, addominali e dorsali prevede il sollevamento del proprio peso corporeo
utilizzando le barre come supporto, le 2 diverse altezze delle barre, permettono l'utilizzo a utenti di tutte le stature. Questa stazione fa parte della fase 2 "potenziamento degli arti".


STAZIONE 8: per il miglioramento dell'equilibrio e della coordinazione, composta da travi per l'equilibrio posizionate in direzioni diverse, prevede il camminare sulle travi, mantenendo l'equilibrio, prima in avanti e poi all'indietro. Questa stazione fa parte della fase 3 "sviluppo del senso di equilibrio e di coordinazione motoria"


STAZIONE 9: per il miglioramento della coordinazione prevede, impugnando il piolo corrispondente all'altezza delle spalle,  l'utilizzo dei pioli più bassi, come supporto per diversi saltelli a piedi pari, allungando e accorciando la distanza dei piedi dalle braccia. Questa stazione fa parte della fase 3 "sviluppo del senso di equilibrio e di coordinazione motoria".


STAZIONE 10: per il miglioramento della coordinazione, composta da 2 parallele asimmetriche prevede ripetuti salti a destra e a sinistra della traversa, appoggiandosi sulla trave come supporto e avanzando ad ogni salto. Le due diverse altezze delle parallele consentono l'utilizzo da parte di atleti di qualunque statura. Questa stazione fa parte della fase 3 "sviluppo del senso di equilibrio e di coordinazione motoria".


STAZIONE 11: per il potenziamento di addominali e pettorali, composta da una struttura a "U" con due corde separate prevede il sollevamento delle gambe al petto, utilizzando solamente le corde come sostegno. Questa stazione fa parte della fase 4 "potenziamento muscolatura addominale, lombare, pettorale".


STAZIONE 12: per il potenziamento di addominali e dorsali, composta da due tronchetti mobili prevede il sollevamento del tronchetto mobile dal supporto e, posizionandolo sulle spalle, effettuare delle torsioni laterali del busto. Questa stazione fa parte della fase 4 "potenziamento muscolatura addominale, lombare, pettorale".


- STAZIONE 13: per il potenziamento di addominali e dorsali, composta da due panche inclinate prevede il sollevamento degli arti inferiori al petto, sorreggendosi alle traverse o del busto, ancorando i piedi alla traversa. Questa stazione fa parte della fase 4 "potenziamento muscolatura addominale, lombare, pettorale".


STAZIONE 14: per il potenziamento di addominali e dorsali, composta da due coppie di anelli, sorretti da una corda prevede delle circonduzioni del bacino, puntando i piedi al terreno, sostenendosi solamente con le braccia, agli anelli. Questa stazione fa parte della fase 4 "potenziamento muscolatura addominale, lombare, pettorale".


STAZIONE 15: per il potenziamento di cosce e polpacci, ginocchia e anche, composta da ostacoli a 3 altezze prevede ripetuti saltelli per superare gli ostacoli in modo libero. Questa stazione fa parte della fase 3 "sviluppo del senso di equilibrio e di coordinazione motoria".


STAZIONE 16: per il miglioramento della coordinazione prevede ripetuti salti a destra e a sinistra della traversa. Questa stazione fa parte della fase 3 "sviluppo del senso di equilibrio e di coordinazione motoria".


STAZIONE 17: per il riscaldamento muscolare di polpacci e cosce prevede affondi alterati. Questa stazione fa parte della fase 2 "potenziamento degli arti".


STAZIONE 18: per il potenziamento di addominali prevede, tramite l'ancoraggio delle caviglie all'apposito supporto, l'esercizio degli addominali. Questa stazione fa parte della fase 4 "potenziamento muscolatura addominale, lombare, pettorale".


STAZIONE 19: per il potenziamento degli arti superiori, prevede, l'avanzamento in sospensione, utilizzando solamente la forza delle braccia. Questa stazione fa parte della fase 4 "potenziamento muscolatura addominale, lombare, pettorale".


STAZIONE 20: per il miglioramento dell'equilibrio e della coordinazione, composta da 5 log posizionati in direzioni e altezze diverse prevede la salita e la discesa ripetuta da ogni ostacolo, alternando gamba. Questa stazione fa parte della fase 3 "sviluppo del senso di equilibrio e di coordinazione motoria".

 

 

 

Categorie: